Engineering & Training

RSPP Consulting Manager
APP per la Compliance aziendale

      D.Lgs. 81/08 - D.Lgs. 231/01 - GDPR UE 2016/679 - ISO EN 9001 - 14001 - 45001 - INPROGETTISRL

BALANCED SCORECARD (schede di valutazione bilanciata)

Sono uno strumento strategico di management attraverso il quale definire e tradurre Vision e Mission in azioni, pianificare e fissare gli obiettivi in base alle strategie aziendali, potenziare il feedback e l'apprendimento nell'organizzazione. Esso serve sostanzialmente a tradurre la strategia in obiettivi e misure tangibili.Le Balanced Scorecard costituiscono uno strumento di controllo che consente alle organizzazioni di monitorare l'andamento delle proprie performance nel tempo. 

BENCHMARKING

Sistematico confronto con il livello di qualità prodotto in un determinato settore da aziende o enti leader. Il confronto con gli standard raggiunti dall’azienda o enteleader nella qualità spinge a progettare analisi e interventi di miglioramento continui. 

BUSINESS CONTINUITY PLAN (BCP) / GDPR

E’ l'insieme di procedure documentate che guidano le organizzazioni nel rispondere, recuperare, riprendere e ripristinare a un livello pre-definito le attività a seguito di un'interruzione. Tipicamente, il Piano copre le risorse, i servizi e le attività richieste per assicurare la continuità delle funzioni organizzative critiche
Un Business Continuity Plan (BCP) include la pianificazione di aspetti non correlati all'IT come strutture, crisi di comunicazione e protezione della reputazione e dovrebbe fare riferimento al Piano di Disaster Recovery (DRP) per il ripristino/continuità dell'infrastruttura IT.

BUSINESS PROCESS MANAGEMENT (BPM) 

Sistema di conduzione di un’organizzazione non più orientata per "funzioni" ma per "processi".
Tale approccio si giustifica con la necessità di unificare diverse attività in funzione di un obiettivo comune: la soddisfazione del cliente. La gestione per processi comporta un profondo mutamento organizzativo: la tradizionale gestione per "compiti" fondamentalmente gerarchico-formale muta in gestione per "processi, piani, programmi", funzionali al raggiungimento degli obiettivi prefissati che garantiscano i "risultati" previsti.